Il cortile di Valdocco

MUSEO
ETNOGRAFICO

Il Museo Etnografico Missioni Don Bosco è uno spazio che fa da ponte verso il resto del mondo, testimonianza di un dinamismo culturale scaturito fra i giovani del primo oratorio di Valdocco. Un grande racconto dei luoghi periferici del mondo, un viaggio tra le realtà dei popoli che i missionari salesiani hanno incontrati negli anni, sempre a fianco delle popolazioni indigene e a tutela delle tradizioni culturali in Sud America, Asia, Oceania e Africa.

Il Museo Casa Don Bosco è una porta verso lo spirito delle origini della Congregazione salesiana, lo testimoniano i 3.000 mq di esposizione e la struttura architettonica originale della casa in cui hanno mosso i primi passi la pedagogia dell’amorevolezza e la chiamata al servizio dei giovani. Un lavoro di restauro degli ambienti originali della seconda metà ‘800, oltre all’esposizione di collezioni mariane, liturgiche, devozionali.

Valdocco Maria Ausiliatrice

Valdocco è il cuore dell’opera salesiana. È il luogo dove tutto è cominciato, dove è nato il carisma di Don Bosco poi diffuso in 134 Paesi del mondo grazie ai missionari salesiani che ogni anno partono per le missioni nel mondo.

Caro a tuttta la Famiglia salesiana per la presenza del Santuario di Maria Ausiliatrice, nato dal coraggio di Don Bosco e dalla sua grande devozione alla Madonna, Valdocco ancora oggi è il crocevia dello spirito missionario della nostra Congregazione.

Having Computer issues?

Get Free Diagnostic and Estimate From Computer Specialist!

RICEVI I NOSTRI MESSAGGI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Nome(Obbligatorio)
Hidden
Consenso mail
Hidden
Consenso generico
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.