Un gruppo di bambini della Rep. Dominicana

Per la festa della mamma un regalo ai bambini

Un gruppo di bambini della Rep. Dominicana

Per la festa della mamma un regalo ai bambini

Icona centro e sud america senza testo
Centro e Sud America
Icona salute e nutrizione senza testo
Salute e Nutrizione

La condizione dell'infanzia a Santo Domingo

Da una ricerca del Consiglio Nazionale per l’Infanzia della Repubblica Dominicana è emerso che più di 470.000 minori sono costretti scendere in strada ogni giorno per trovare un lavoretto occasionale che permetta loro di guadagnare qualcosa per sé e per la propria famiglia. La maggior parte di questi bambini proviene da famiglie disgregate, tendenzialmente monogenitoriali, in cui i figli sono totalmente a carico di madri prive di strumenti economici, sociali, culturali. Molti di questi minori continuano saltuariamente a frequentare la scuola se possono usufruire della refezione.
Nella regione agricola di Valverde molti sono i bambini, gli adolescenti e i giovani che vivono in situazioni ad altissimo rischio di esclusione sociale. Droga, alcol, sesso precoce, sono i fattori che li costringono a lasciare la scuola e dedicarsi a lavori ai limiti della legge, e che in molti casi comportano rischi elevati – tantissimi di loro finiscono fra le maglie del commercio di droga, impiegati come corrieri dai narcotrafficanti della zona. L’inadeguatezza delle figure genitoriali e la mancanza di politiche sociali ed economiche nel Paese continuano a favorire questo circolo vizioso.

Il Don Bosco Amigo e il progetto nutrizionale

Il Don Bosco Amigo della città di Santa Cruz de Mao fa parte della rete nazionale Muchachos y Muchachas con Don Bosco, composta da opere, enti e sportelli salesiani dedicati ai ragazzi di strada. I missionari salesiani del Don Bosco Amigo di Mao ci hanno chiesto un aiuto per garantire un pasto quotidiano a 200 bambini a rischio, fra i 6 e i 14 anni, tutti i giorni della settimana.
Beneficiari indiretti del progetto saranno anche le madri, che saranno sollevate da parte delle preoccupazioni che vivono quotidianamente. Per garantire circa 30 pasti organizzati con la supervisione di un nutrizionista a un minore a rischio servono poco più di 70 €. Con 18 € un bambino vulnerabile mangia per una settimana, con 35€ 2 settimane…E tu, con una donazione di 20, 35, 100 € puoi fare tanto, per un bambino e per una mamma in grande difficoltà! Grazie, per essere al fianco dei più poveri sempre.

PAESE

Icona centro e sud america senza testo
REP. DOMINICANA – SANTA CRUZ DE MAO

AREA TEMATICA

Icona salute e nutrizione senza testo
Salute e Nutrizione

BENEFICIARI

200 MINORI

CODICE PROGETTO

24080
Codice Progetto 24080

RICEVI I NOSTRI MESSAGGI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Nome(Obbligatorio)
Hidden
Consenso mail
Hidden
Consenso generico
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.