Areia Branca formazione ragazzi di strada

Dove lavoro significa futuro

Areia Branca formazione ragazzi di strada

Dove lavoro significa futuro

Icona centro e sud america senza testo
Centro e Sud America
Icona Educazione e Formazione senza testo
Educazione e Formazione

La condizione dei minori vulnerabili

Secondo polo più importante del Paese per l’estrazione del sale marino, Areia Branca è anche un importante centro petrolifero nonché di produzione di energie alternative, sia eolica che solare.
Lo sfruttamento dei giacimenti petroliferi e dell’energia delle fonti rinnovabili attira un flusso di lavoratori provenienti da altre regioni che favorisce la prostituzione minorile di ragazzi e ragazzi delle fasce più povere della popolazione, aggravando così l’incidenza di infezioni sessualmente trasmissibili e gravidanze precoci. A questo, ovviamente, si aggiunge la drammaticità del contesto familiare, fatto di grande miseria, abuso di alcol, disoccupazione, violenza e, in molti casi, di problemi con la giustizia.
La prima presenza missionaria dei Figli di Don Bosco a Areia Branca risale al 1978, ma fu nel 1994, il 31 gennaio, che la loro missione prese una connotazione più definita e articolata: con la nascita della Associação Obras Sociais Dom Bosco, creata con l’intento di fornire ai giovani più fragili gli strumenti per uscire dallo stato di esclusione sociale e culturale in cui si trovano, attraverso strategie mutuate dal Sistemo Preventivo e con l’obiettivo finale dell’ottenimento di una qualifica professionale.

Il progetto: obiettivo e richiesta​

I 4 salesiani che insieme al personale laico gestiscono l’Obra Dom Bosco ci hanno chiesto un aiuto per sostenere le spese di un progetto di formazione professionale che prevede il coinvolgimento di 255 giovani fra i 16 e i 29 in condizioni di grave vulnerabilità, provenienti da famiglie in contrasto con la legge, che saranno seguiti anche da un assistente sociale.
Sono corsi che rilasciano, alla fine dei 10 mesi di frequenza, una qualifica da elettricista civile, receptionist, impiegato amministrativo: uno strumento di grande importanza per entrare nel mondo del lavoro. I missionari ci hanno sottoposto un budget le cui voci principali sono rappresentate dagli stipendi delle figure professionali coinvolte: quelli dell’assistente sociale e del coordinatore dei corsi ammontano a 225 € al mese; l’insegnante di informatica, per un totale di 300 ore di lavoro svolte, percepisce 1.150 (circa 4 e all’ora); il docente di riferimento del corso di elettrotecnica verrà pagato 665 € per 100 ore di lavoro… professionisti qualificati, in grado di fornire a questi ragazzi ritenuti irrecuperabili dalla società la chiave per entrare a farne attivamente parte. Contribuisci ad avviare questo importante progetto di formazione! Con una donazione solidale di 25, 50, 100€ e puoi aiutare concretamente questi ragazzi a costruirsi un futuro fatto di legalità e dignità sociale! Grazie, per quanto potrai fare!

PAESE

Icona centro e sud america senza testo
BRASILE – AREIA BRANCA

AREA TEMATICA

Icona Educazione e Formazione senza testo
Educazione e Formazione

BENEFICIARI

225 GIOVANI A RISCHIO

CODICE PROGETTO

25381
Codice Progetto 25381
Having Computer issues?

Get Free Diagnostic and Estimate From Computer Specialist!

RICEVI I NOSTRI MESSAGGI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Nome(Obbligatorio)
Hidden
Consenso mail
Hidden
Consenso generico
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.