donaora
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su instagram

Gabon - Oyem

Aiutaci a rinnovare l'oratorio!

oratorio per i ragazzi in Gambon


La maggior parte degli abitanti dell’altopiano su cui sorge la città di Oyem, è di etnia Fang

UNA CITTÁ GIOVANE E DINAMICA

Grazie alla vicinanza strategica con il Camerun e la Guinea Equatoriale, Oyem è un crocevia di traffici e scambi commerciali. Una città dinamica, con molte potenzialità, abitata da circa 60.000 persone, la maggior parte delle quali, secondo quanto stabilito dal censimento del 2013, sono adolescenti, prevalentemente di sesso femminile.


I SALESIANI A OYEM

La prima presenza salesiana risale al 1984, ma è dagli anni ‘90 che le opere dei Figli di Don Bosco hanno iniziato a funzionare a pieno regime per i giovani più svantaggiati, creando opportunità concrete nel campo della formazione professionale e del tempo libero. I nostri missionari hanno avviato negli ultimi vent’anni un centro professionale per formare muratori, carpentieri, elettricisti e tecnici informatici e aperto un Centro giovanile che è diventato un punto di riferimenti per tutta la gioventù della zona, in particolare per le ragazze che rappresentano la fetta più cospicua della popolazione.


L’ORATORIO SALESIANO

Il Centre des Jeunes di Oyem offre un programma fittissimo. Di attività sportive (calcio, pallavolo e pallacanestro, tennis, atletica); culturali (danza, teatro, disegno) e educative . Sì, perché qui si promuovono incontri al café philophique, dibattiti, conferenze, corsi di sostegno scolastico nel grande spazio dedicato a biblioteca e mediateca, vere e proprie oasi di tranquillità in cui i ragazzi posso ritagliarsi uno spazio per leggere e fare i compiti.


RITINTEGGIARE I MURI E ACQUISTARE NUOVI GIOCHI

Attualmente c’è bisogno di un rinnovamento radicale, ma i Figli di Don Bosco si accontenterebbero di partire da qualche piccolo cambiamento: ritinteggiare tutte le strutture e insonorizzarle ove necessario, comprare dei nuovi equipaggiamenti sportivi (palloni e divise) e nuove attrezzature per le varie attività, quali altoparlanti, chitarre, microfoni; riassortire i giochi da tavolo quali Scarabeo, Monopoli, scacchi; avviare attività formative per gli educatori e i circa 400 fra bambini e ragazzi che frequentano quotidianamente l’oratorio.


IL BUDGET

I Figli di Don Bosco della missione di Oyem (un francese, un italiano, due congolesi) sono riusciti ad ottenere un finanziamento di circa 2.000 € dalle autorità locali, ma per portare a termine il progetto hanno bisogno di 8.000 €: per questo ci hanno scritto. Un pallone da calcio costa 23 €; una latta da 30 chili di vernice da esterni, 130 €, un gioco da tavolo (tipo Monopoli o Scarabeo) costa circa 10 €. Con un’offerta 10, 20, 30 € puoi aiutare i salesiani a diffondere il sistema preventivo fra la gioventù del Gabon! Grazie!

Codice progetto: 23088

bottone dona ora


Missioni Don Bosco Valdocco Onlus

Via Maria Ausiliatrice, 32
10152 - Torino
Italia

Cod. Fiscale: 97792970010

Orari di apertura

Lunedì - Sabato
08.00-18.00