donaora
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su instagram

Bishnupur - India

Una chiesetta per i cristiani delle tribù

donna indiana di bishnupur


BISHNUPUR DISTRETTO DI KHUNTI, STATO DI JHARKHAND, INDIA

Immaginate dei poveri villaggi situati nel nord dell’India, nel cuore di un territorio collinoso ricco di fiumi, foreste, valli rocciose. Un paesaggio straordinario, in cui però l’attività agricola è poco fruttuosa a causa delle difficoltà di approvvigionamento idrico e dei monsoni che si abbattono annualmente su queste terre con inaudita violenza. La popolazione, composta da diversi gruppi etnici di origine tribale, conta 2098 famiglie, di cui 737 cristiane, divise fra diverse piccole comunità sparse un’area molto estesa.


LA PRESENZA MISSIONARIA SALESIANA

Dall’arrivo dei Figli di Don Bosco la qualità di vita di tutta la popolazione del distretto è sensibilmente migliorata. Lo dimostra in maniera indiretta l’incremento delle iscrizioni alla scuola locale, il cui livello è migliorato grazie alla costruzione di nuove aule per le elementari e il kindergarten (l’asilo), e all’avvio di alcune classi di scuola media in lingua inglese. I salesiani hanno inoltre provveduto a costruire una struttura nel villaggio più grande, Bichna, che viene usata per le attività pastorali e sociali che coordinano e gestiscono insieme alla comunità.


LA COMUNITÁ CATTOLICA: UNA STORIA DI EVANGELIZZAZIONE

Il villaggio di Bishnupur sorge in una zona impervia, in mezzo alla foresta. Si racconta che il primo a diffondere il Vangelo fu il catechista del villaggio, che a partire dal 1925 iniziò ad avvicinare a Cristo la gente del luogo. Nel corso degli anni il numero delle conversioni è cresciuto in maniera esponenziale, grazie all’esempio dei cattolici e dei missionari. Nel secolo scorso, per venire incontro alle esigenze degli abitanti del villaggio, furono edificate due cappelle, entrambe con le pareti di fango e il tetto di paglia: la prima, che veniva usata anche come scuola del villaggio, si deteriorò rapidamente fino al crollo successivo; la seconda, ancora in uso, versa in condizioni disastrose, che mettono a rischio la sicurezza dei fedeli.


IL PROGETTO E IL BUDGET

I missionari dispongono di un terreno, in parte donato dalla Diocesi, in parte acquistato dagli stessi salesiani: qui i nostri fratelli intendono costruire una cappella, e ci chiedono aiuto. La cappella rappresenterà una risorsa non solo dal punto spirituale, ma sarà anche utilizzata come luogo di incontro, centro di alfabetizzazione per adulti, scuola elementare, consultorio, come spesso succede nelle missioni! Il budget è di 20.000 €: insieme, con un contributo di 20, 30, 50 € possiamo farcela!

Codice progetto: 22005

bottone dona ora


Missioni Don Bosco Valdocco Onlus

Via Maria Ausiliatrice, 32
10152 - Torino
Italia

Cod. Fiscale: 97792970010

Orari di apertura

Lunedì - Sabato
08.00-18.00