donaora
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su instagram

Bacau - Romania

Un pasto per i bimbi del doposcuola salesiano

bambini sui banchi di scuola Bacau Romania

BACAU - ROMANIA

Un contesto molto difficile

La Fondazione “Sfântul Ioan Bosco” di Bacău è situata in un popoloso quartiere periferico della citta. La maggior parte delle famiglie vive nella precarietà più assoluta: disoccupazione, abuso di alcol, violenza fanno parte del panorama quotidiano di ogni minore nato e cresciuto qui. In un contesto di tale degrado e abbandono il tasso di abbandono scolastico è, ovviamente, altissimo.

 

Il centro diurno Domenico Savio

Le scuole statali di Bacau hanno a disposizione fondi appena sufficienti a pagare gli stipendi degli insegnanti e le spese didattiche, motivo per cui il servizio di doposcuola è pressoché inesistente in tutte le strutture didattiche. Per questo, per sostenere i bambini più vulnerabili nel loro tempo libero, offrendo loro aiuto nello svolgimento dei compiti e attività di sostegno attraverso programmi mirati, i Figli di Don Bosco hanno avviato nel 2009 il centro diurno Domenico Savio, che vede impegnati 5 salesiani, un coordinatore, uno psicologo e 5 educatori.

 

Le attività del centro e il progetto

35 dei 120 minori che frequentano il doposcuola Domenico Savio provengono da famiglie ad altissimo tasso di vulnerabilità, famiglie in cui spesso i genitori non riescono addirittura a garantire un’alimentazione adeguata ai propri figli. I salesiani e gli operatori vogliono garantire ai 35 bambini, oltre al supporto scolastico, educativo e psicologico, anche un pasto giornaliero. Perché, anche nel cuore dell’Europa, il diritto allo studio e al cibo non sempre è garantito ai bambini in condizioni di fragilità economica e sociale.

 

IL BUDGET

I ragazzi arrivano al Centro fra le 12 e le 12.30, subito dopo essere usciti da scuola. Vengono accolti con un pasto caldo che consumano tutti insieme prima della ricreazione, cui seguiranno le attività di doposcuola. Il sabato e la domenica al Centro non vengono somministrati pasti, che sono garantiti dal lunedì al venerdì per un totale di 5 pranzi settimanali e 20 mensili. Il pasto di un bambino costa 2,50 €: con 25 € puoi pagare il pranzo ad un piccolo studente per 2 settimane, con 50 € per un mese. Grazie, dai bimbi e dai salesiani del doposcuola Domenico Savio!

 

Codice progetto 22691

bottone dona ora

Scopri di più su padre Venceslau Grosu, il missionario che segue il progetto


Missioni Don Bosco Valdocco Onlus

Via Maria Ausiliatrice, 32
10152 - Torino
Italia

Cod. Fiscale: 97792970010

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
08.00-18.00