donaora
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su instagram

Costanza - Romania

Letti e banchi per i bimbi del Centrul Don Bosco

Bambina nell'oratorio salesiano in Romania


Nel 2016 in Romania quasi 1000 bambini sono stati abbandonati a causa della povertà

Il Centrul Salezian Don Bosco: obiettivi

Padre Sergio Bergamin così descrive le attività del Centro che lui stesso coordina: “Attraverso la realizzazione di servizi sociali per i bambini, miriamo a prevenire l'abbandono e l'istituzionalizzazione dei bambini in difficoltà fornendo assistenza durante il giorno, educazione, ricreazione, socializzazione, consulenza, sviluppo di abilità di vita indipendente, orientamento scolastico. Alcune attività di supporto, istruzione e attività si svolgono anche per genitori o rappresentanti legali, così come per altre persone che si prendono cura di questi ragazzi.”


Le attività

Il Centro Don Bosco ha avviato da anni diverse iniziative di sostegno ai minori del quartiere, che è periferico e piuttosto problematico. C’è un oratorio, che accoglie quotidianamente 70 ragazzi; un centro giovanile che coinvolge diversi gruppi di futuri animatori per un totale di 70 persone; un’attività di doposcuola frequentato da 80 bambini di elementari e medie; un piccolo pensionato in cui dormono al momento ragazzini che provengono da zone lontane e che frequentano la scuola; un centro professionale e 2 case famiglia che ospitano ciascuna 10 minori in stato di abbandono.


Il progetto e i beneficiari

Il progetto che ci ha presentato padre Sergio è semplice e concreto: vuole acquistare letti e materassi per le Case famiglia e il convitto sociale e banchi e sedie per l'attività di doposcuola del Centro diurno. I beneficiari sarebbero 98 minori: 18 ragazzi, che godono di servizi di assistenza sociale in Case Famiglia e nel convitto sociale, di età compresa tra 13 e 18 anni. (6 in ognuna delle due case famiglia e altri 6 nel convitto sociale). A questi si aggiungono gli 80 bambini della scuola elementare e media che vengono seguiti presso il Centro diurno con attività di doposcuola (40 al mattino e 40 al pomeriggio).


Il budget

Servono in tutto 6 letti (materasso e struttura) per le case famiglia e ulteriori 6 per il pensionato: il costo di ciascuno ammonta a 170 €. Bisogna inoltre acquistare 25 banchi (40 €) e 25 sedie (prezzo unitario 18 €) per i bimbi del doposcuola; in più, 25 banchi più grandi e alcune scrivanie per i ragazzi più grandi. Tu, con 20, 40, 50 € puoi fare tantissimo per i ragazzi del Centro Don Bosco!


Codice progetto: 23680

bottone dona ora




Quando abbiamo raggiunto la cifra totale del progetto in corso, ci attiviamo per riempire il salvadanaio che ci permette di affrontare ogni urgenza.
Grazie per il tuo aiuto!

Il fondo di Missioni Don Bosco per l’educazione e la formazione ci permette di coordinare al meglio la nostra attività di diffusione dell’istruzione e della crescita scolastica dei giovani più svantaggiati. Le offerte raccolte in questo fondo ci permettono di investire nel lungo periodo le nostre risorse per i giovani seguiti nelle missioni di don Bosco. L’educazione è la nostra prima missione. All’alfabetizzazione e alla formazione di ogni giovane vanno molte delle nostre risorse per creare un futuro migliore. A partire da oggi.

Tags: progetto del mese


Missioni Don Bosco Valdocco Onlus

Via Maria Ausiliatrice, 32
10152 - Torino
Italia

Contattaci

Tel. +39 011-3990101
Fax. +39 011-3990195
Email info@missionidonbosco.org
Cod. Fiscale: 97792970010

Orari di apertura

Lunedì - Giovedì
09.00-12.30
14.30-16.30

Venerdì
09.00-14.00