donaora
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su instagram
Padre Giuseppe Miele

Chi sono

Nome Giuseppe Miele
Data di nascita 17 ottobre 1949
Luogo di nascita Mirano (VE)
Data di ordinazione 14 ottobre 1978
Terra di missione Fianarantsoa, Madagascar

Lavoro da 36 anni in Madagascar per i bambini e i giovani svantaggiati. Insieme al vescovo Rosario Vella ho avuto l’onore di far parte della prima spedizione missionaria in questo paese nel 1981. Il nostro impegno e le nostre energie sono state dedicate da subito alla costruzione di scuole e centri professionali, e via via abbiamo creato opere di forte valore sociale. Oggi, siamo circa un centinaio di confratelli distribuiti in cinque comunità in tutta l’isola.

Nel 2016 sono stato trasferito dal noviziato di Ambohidratrimo a Fianarantsoa come direttore della casa di formazione dei giovani salesiani. Il Signore mi ha donato una grande serenità d’animo che mi ha concesso di iniziare questa nuova avventura inattesa.

L’energia che mi è stata donata la utilizzo per affrontare i tanti impegni e le tante preoccupazioni legati alla formazione dei giovani, sempre pronto a trovare ciò che è necessario per portare avanti le innumerevoli attività dell’opera salesiana.

L’opera in cui mi trovo è un puzzle di attività e interventi che rendono completo il volto di Don Bosco in questa città e regione del Madagascar: dalla formazione dei giovani confratelli, alla parrocchia, all’oratorio. Un oratorio ricco di tante iniziative per i bambini e i ragazzi più poveri di questo quartiere dove si sono affollate migliaia di famiglie fuggite dalle campagne devastate dai briganti, per inseguire il sogno di trovare una città più sicura… invece si sono trovate ancora più povere e spaesate, prive di casa, lavoro, scuola, assistenza sociale e medica.

La mia missione

La mia vocazione è testimonianza del fatto che i sogni possono trasformarsi in realtà. Fin da piccolo m’immaginavo missionario in qualche villaggio sperduto e proprio quest’anno corono il mio sogno: 36 anni sulle orme di Don Bosco.

Nei primi giorni di permanenza qui a Fianarantsoa si sono presentati parecchi ragazzi che seguivo una ventina di anni fa: mi sono commosso perché uno di loro mi disse di aver avviato una piccola impresa di costruzione, un altro una piccola società per scavare pozzi, e con grande soddisfazione mi dicevano: “Senza l’oratorio Don Bosco non saremmo certamente arrivati a fare questo”. Ne erano fieri, e io più di loro. Questi risultati cancellano tutte le nostre fatiche e sacrifici. I salesiani si impegnano a seminare fiducia nei giovani malgasci, ci prendiamo cura di loro con grande gioia.

Posso terminare dicendo a chi ha nel cuore il desiderio di diventare missionario di non avere paura. Io non mi sono mai pentito, non ho mai avuto ripensamenti.



Ricorda i tuoi cari in terra di missione

  • MOLINO-FELICE
  • barpor
  • begnism
  • bepi
  • bergaminsmall
  • bordignon
  • cappellettism
  • cappor
  • cbpic
  • denardi
  • donfilippoperinsm
  • dovandung
  • erminio
  • garniga
  • jimsm
  • jpsm
  • mounirsm
  • padreitalospagnsmall
  • panpor
  • parolinsm
  • perezsm
  • pgiac
  • profiloRacca
  • profiloThathi
  • profilocorselli
  • profilomeert
  • profilopiccolohubert
  • rossi
  • seradinochioesa
  • sirani
  • suorgiovwid
  • suorlapo
  • suormarchessm
  • teiport
  • vassmall
  • vincismall
  • vittorio-castagna


Missioni Don Bosco Valdocco Onlus

Via Maria Ausiliatrice, 32
10152 - Torino
Italia

Contattaci

Tel. +39 011-3990101
Fax. +39 011-3990195
Email info@missionidonbosco.org
Cod. Fiscale: 97792970010

Orari di apertura

Lunedì - Giovedì
09.00-12.30
14.30-16.30

Venerdì
09.00-14.00